18 Maggio 2024
Lugano Comunali 2024 PLR

Giovani siate protagonisti della società

Giovani siate protagonisti della società

In qualità di candidato più giovane al consiglio comunale di Lugano, attivo da sempre nel movimento associativo e degli scout come capo esploratori ed aggiunto Capo Reparto Sezione San Sebastiano a Breganzona, ritengo che, più che gli spazi fisici, per lo sviluppo individuale e collettivo, siano fondamentali la voglia di fare e aggregarsi, le associazioni giovanili e l’imprescindibile ruolo dei giovani stessi nel farsi promotori attivi delle attività che li coinvolgono.

In una città dinamica e culturalmente ricca come Lugano, gli spazi di aggregazione e le associazioni che gravitano intorno ad essi rappresentano vere e proprie fucine di idee, talenti e solidarietà.  Non sono semplici locali o strutture: sono il cuore pulsante della comunità dove giovani (e meno giovani) possono incontrarsi, condividere esperienze, esprimere la propria creatività e lavorare insieme per realizzare progetti che li appassionano. L’ambiente scout, le associazioni sportive o culturali offrono un luogo sicuro e inclusivo che incoraggia l’espressione di sé e il rispetto reciproco, elementi fondamentali per la crescita personale e la coesione sociale. Le associazioni giovanili promuovono la pratica regolare dell’attività proposta ed insegnano valori imprescindibili come il lavoro di squadra, la leadership, il rispetto delle regole e, spesso, l’importanza del servizio alla comunità e del piacere nel raggiungere degli obiettivi. Spesso sono guidate o fortemente influenzate da giovani leader che con il loro esempio motivano i coetanei a prendere iniziative, a sviluppare nuove competenze e a impegnarsi in cause più grandi di loro stessi.  È essenziale che i giovani si facciano protagonisti attivi delle attività proposte, nel rispetto degli spazi, della comunità e delle regole. Questo significa partecipare ma anche coinvolgere, progettare e realizzare.  I giovani di Lugano devono sentirsi responsabili e protagonisti del loro sviluppo personale e collettivo, usando gli spazi e le piattaforme a loro disposizione per esprimere le proprie idee, affrontare le sfide sociali, promuovere l’inclusività e contribuire attivamente al futuro della nostra comunità.  Gli spazi citati in precedenza sono una risorsa inestimabile per la città di Lugano: sono luoghi dove crescere, imparare e diventare cittadini attivi e consapevoli. La loro efficacia dipende dalla volontà e dall’impegno dei promotori stessi di raggiungere risultati, rispettare le regole e, non da ultimo, trovare il modo per finanziare le proprie passioni.  È importante riconoscere e sostenere il ruolo attivo che i giovani possono e devono giocare nella vita della comunità. Incoraggiarli a prendere l’iniziativa, a essere innovativi e a lavorare per un futuro migliore per tutti è non solo un dovere ma anche un privilegio. Affinché questo accada, è importante la consapevolezza che certi privilegi si devono guadagnare, non solo chiedere e pretendere.  La maggior parte delle associazioni vive grazie al volontariato, al contributo benevolo di sostenitori, a piccole attività di raccolta fondi (vendita torte, lavaggio auto, o altro), senza per forza pretendere che la Comunità finanzi le passioni di ognuno. I giovani devono agire, dare spazio ad idee ed energie, ed essere protagonisti. Così facendo le istituzioni saranno attente ad ascoltare e valorizzare le proposte, con spirito costruttivo per il futuro di Lugano, la città che ho nel cuore.

Tommaso Togni – Candidato PLR al Consiglio Comunale di Lugano, n. 47

Condividi
Avatar photo
Autore

Voce PLR