25 Giugno 2024
PLR

Il Ticino e Lugano, mai come ora, hanno bisogno dei loro cittadini. Andiamo tutti a votare!

Il Ticino e Lugano, mai come ora, hanno bisogno dei loro cittadini. Andiamo tutti a votare!

La democrazia è la forma di governo in cui il potere viene esercitato dal popolo per il tramite di rappresentanti liberamente eletti.  Ne consegue che le decisioni più importanti e di rilievo per il cittadino siano prese attraverso la delega che attribuiamo agli eletti. Se vogliamo quindi difendere e confermare il primato della democrazia, dobbiamo far valere i nostri diritti di cittadini, indipendentemente dal partito, con una numerosa partecipazione al voto. Il rinnovo del Parlamento è l’occasione ideale per manifestare il nostro «essere democratici», per dare voce a tutte e tutti e consentire l’adeguata rappresentanza in tutela dei nostri interessi e del nostro cantone.   

Lugano ha una sua autorevolezza dettata dalla posizione, dalla dimensione e da una storia che la promuove all’interno del Ticino quale punto di riferimento sociale e politico. Sono parecchi i progetti luganesi di interesse cantonale che devono essere realizzati negli anni a venire. Per citarne solo alcuni, il rafforzamento dell’Università quale pilastro essenziale per il futuro delle nostre generazioni, la pianificazione ospedaliera con la conferma dell’Ospedale Regionale di Lugano quale centro per la medicina altamente specializzata e riferimento per la facoltà di medicina e la ricerca traslazionale con lo sviluppo dello Swiss Medtech Ticino, la realizzazione del PoLuMe che, sì fa riferimento a Lugano e Mendrisio, ma si inserisce in un importante contesto cantonale di viabilità. Questi sono solo alcuni dei principali progetti che nei prossimi anni vedranno il cantone quale attore primario delle decisioni. 

Per questi motivi dobbiamo responsabilmente andare a votare. Indipendentemente dal partito o dalle proprie idee, ma per avvalorare il processo democratico.  Lugano ha bisogno di tutti i cittadini e francamente tutte le liste hanno candidati validi e preparati che sapranno sedere in Parlamento non solamente per promuovere le proprie idee ed i propri progetti ma anche e soprattutto per garantire il primato della Democrazia! Lugano ha bisogno di una rappresentanza forte e mai come ora la partecipazione al voto per il rinnovo del Gran Consiglio è importante. Dimostriamo che Lugano c’è, che Lugano sa assumersi le proprie responsabilità, che Lugano quanto si tratta di fare la differenza è sempre in prima fila. I diritti della democrazia non sono riservati ad un ristretto gruppo all’interno delle società. Sono i diritti di tutte le persone. (Olof Palme).  Cittadini Luganesi, tutti a votare!  

Fabio Rezzonico e Giovanni Luatti, Vice presidenti PLR Lugano

Condividi
Autore

Amministratore