10 Dicembre 2022
PLR

Torneo del Gran Consiglio, il Ticino trionfa

Torneo del Gran Consiglio, il Ticino trionfa

Un pò di Lugano grazie al gol di Giovanna Viscardi nella vittoria del torneo.
Grande prestazione complimenti a tutti!

Decisive, nella finale contro lo Svitto, le reti di De Rosa e ViscardiTra i protagonisti sicuramente Stefano Tonini, capitano della squadra oltre che autore di diverse reti, che commenta così a vittoria: «Felice di poter interagire con i colleghi in un contesto più smart»

LUGANO – Una rete di Stefano Tonini, capitano della squadra e autentico trascinatore, ha permesso la vittoria con lo Zurigo e l’arrivo in semifinale. Qui, contro il San Gallo, ancora Tonini ha rifilato una doppietta e, assieme alla rete di Raffaele De Rosa, altro protagonista della giornata, ha battuto la squadra vincitrice dello scorso anno.

Sono infine stati decisivi i gol di De Rosa e Giovanna Viscardi (quota rosa del team assieme a Sara Beretta Piccoli) per la vittoria rossoblu della finale contro lo Svitto del 75esimo torneo del Gran Consiglio, andato in scena oggi nello stadio di Cornaredo.

«Sono felicissimo del risultato. Dopo tanti anni siamo riusciti a riportare la vittoria in Ticino. E farlo giocando nel nostro cantone, col tifo dei nostri concittadini, ci ha aiutati e galvanizzati», ha commentato a caldo un entusiasta Tonini.

Per gli altri, va sottolineato, non c’è stata gara. La squadra del Gran Consiglio ticinese ha letteralmente trionfato, vincendo tutte le partite tranne il match contro il Turgovia (perso per una rete degli avversari).

«Ma più che di scontri si dovrebbe parlare d’incontri – ha voluto sottolineare il capitano Tonini. Il fatto di poter dialogare di temi cantonali e federali in un contesto non istituzionale, quale ad esempio un palazzo governativo, ha certamente aperto la strada per un confronto più smart e piacevole, ancor di più davanti a un boccalino di merlot».

Copyright immagine Tio.ch

Condividi
Autore

Voce PLR