10 Dicembre 2022

17Nov18:3020:00La Svizzera non è il Paese dell'orologio a cucù

Circolo liberale di cultura

Dettagli evento

Circolo di cultura Carlo Battaglini – “La Svizzera non è il Paese dell’orologio a cucù”

17 novembre 2022 – 18:30

Incontro con Alex Farinelli e Lorenzo Sganzini.

“In Italia sotto i Borgia, per trent’anni hanno avuto guerra, terrore, omicidio, strage ma hanno prodotto Michelangelo, Leonardo da Vinci e il Rinascimento. In Svizzera, con cinquecento anni di amore fraterno, democrazia e pace cos’hanno prodotto? L’orologio a cucù”. La frase, pronunciata da Orson Welles nel film Il terzo uomo, viene spesso citata all’estero quando si parla di Svizzera. Ma è proprio questo la Svizzera? Il Paese degli orologi, dei formaggi, della cioccolata, della neutralità armata e magari anche di un popolo pacifico che parla lo svizzero? O sono soltanto luoghi comuni? Uno scrittore e un politico si confrontano e dialogano sul tema dell’identità svizzera:
 
Alex Farinelli, Consigliere Nazionale PLR.
Lorenzo Sganzini, ha diretto la Divisione cantonale della cultura, la Rete Due della RSI e i Servizi culturali di Lugano. Ha appena pubblicato “In Svizzera. Sulle tracce di Helvetia” (Gabriele Capelli Editore).

La serata sarà moderata da Pietro Montorfani, Responsabile Biblioteca Salita dei Frati/Consulente-ricercatore

Altro

Orario

(Giovedi) 18:30 - 20:00

Luogo

Villa Ciani, Lugano